Attualità

Torino nello spazio: Thales Alenia Space progetta il veicolo per rifornimenti e missioni sulla Luna

Siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa)

Torino è sempre più...'in orbita'. Thales Alenia Space ha infatti siglato un contratto con l’Agenzia Spaziale Europea (Esa) per lo studio del veicolo di trasferimento cislunare (Cltv - Cis-Lunar Transfer Vehicle). Si tratta di un'operazione da 4,5 milioni di euro e riguarda il progetto del veicolo spaziale per il trasporto e la logistica che sarà impiegato in una varietà di missioni: dal rifornimento logistico dei moduli pressurizzati del Gateway lunare, al trasporto delle infrastrutture dello spazio a orbita terrestre bassa e al potenziale uso per future missioni a supporto dell’European Large Logistic Lander - EL3.

Esplorazione dello spazio

Lo studio fornirà a Esa un veicolo di servizio logistico completo, con diverse destinazioni d’uso per l’esplorazione dello spazio: dall’orbita terrestre bassa all’ambiente cislunare e lunare. Il Cltv è progettato per essere compatibile e per comunicare in maniera continua con altri moduli che Thales Alenia Space sta sviluppando per Nasa, Esa e l’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), come il European Large Logistic Lander, l’International Habitat (I-Hab), il sistema europeo per rifornimento, infrastrutture e telecomunicazioni Esprit (European System Providing Refueling, Infrastructure and Telecommunications), il sistema di atterraggio umano (Human Landing System - Hls) e le future infrastrutture lunari.

I momenti chiave dello studio saranno la Preliminary design review che avverrà già a metà del 2021, e la System Design Review, fissata per la fine del 2022, che segnerà la conclusione della fase di studio e darà avvio alla fase di ingegneria e sviluppo.

Thales Alenia Space responsabile dell'intera missione

Thales Alenia Space - joint venture Thales (67%) e Leonardo (33%) - è anche il primo contraente per lo studio del European Large Logistic Lander (EL3), responsabile dell’architettura e dell’integrazione dell’intera missione. EL3 è un elemento indipendente delle attività di esplorazione lunari internazionali, concepito come un sistema versatile che può supportare una varietà di missioni. Le prime due missioni prioritarie che verranno studiate, saranno legate a una missione di consegna di cargo a supporto del programma della Nasa Artemis, e una missione scientifica del rover polare come progetto europeo indipendente per l’esplorazione del polo sud della Luna.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino nello spazio: Thales Alenia Space progetta il veicolo per rifornimenti e missioni sulla Luna

TorinoToday è in caricamento