Giovedì, 28 Ottobre 2021
Attualità

Vaccinazioni anti covid: il Piemonte si prepara per le terze dosi agli over60 e fragili

Oggi verrà comunicata la data di partenza per queste categorie

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte sta lavorando per definire le platee e la scansione dei tempi per iniziare immediatamente la somministrazione della terza dose di vaccino anti covid agli over60 e alle persone fragili over18, trascorsi i 6 mesi dalla seconda. E' ciò che stabilisce una circolare del Ministro della Salute. La data precisa di partenza per queste categorie dovrebbe essere comunicata oggi, lunedì 11 ottobre. La terza dose di somministrazione è intanto in corso per gli immunodepressi ed è stata avviata per gli ospiti delle Rsa, over80 operatori sanitari.

Intanto è sceso a 630mila il numero dei piemontesi che non hanno ancora aderito alla campagna vaccinale. Tra loro sono circa 65mila nella fascia 12-15 anni, su un totale di 157mila; 31mila 16-19enn su 157mila; 67mila ventenni su 448mila, oltre 92mila trentenni su quasi 482mila, oltre 109mila quarantenni su 614mila, 110mila cinquantenni su 716mila; 79mila sessantenni su 580mila; 45mila settantenni su 485mila; 28mila over 80 su 407mila. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni anti covid: il Piemonte si prepara per le terze dosi agli over60 e fragili

TorinoToday è in caricamento