Abbandono rifiuti, le telecamere "beccano" gli incivili: a Chieri multate 9 persone

Idem a Settimo. Le fototrappole servirebbero anche a Torino

Le spycam individuano gli incivili. Sul territorio chierese, dall'inizio dell'anno, sono già nove i cittadini "beccati" e sanzionati per aver abbandonato rifiuti dove non dovevano. Un'operazione che è stata possibile grazie all'utilizzo delle  telecamere nascoste installate a novembre per individuare le persone nemiche dell'ambiente e sanzionarle di € 160, anzichè di € 50, sanzione base prevista dalla normativa nazionale.

La stessa soluzione è stata adottata dal Comune di Settimo Torinese dove le fototrappole nei pressi delle isole ecologiche. Un sistema che anche qui, dall' inizio dell'anno, ha individuato e sanzionato una decina di comportamenti scorretti. Quello dell'abbandono rifiuti è un problema che affligge anche la città.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servirebbero le telecamere anche in Via Verolengo, a Torino, per esempio, che non è nuova per esempio a scenari degradanti di questo tipo. Divani abbandonati, assi di legno e addirittura mobili vanno a formare cataste insormontabili di rifiuti ingombranti che la gente lascia per strada, incurante dell'ambiente e del decoro. E pensare che basterebbe una telefonata all'Amiat.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento