menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tamponi rapidi a prezzi calmierati: la Sala Rossa approva un odg per individuare strutture private idonee

Il documento è stato presentato da Silvio Magliano (Moderati)

Approvato, in Sala Rossa, un ordine del giorno che invita l’Amministrazione ad interloquire con la Regione Piemonte per individuare, sul territorio, strutture ambulatoriali private in grado di effettuare attività di test (tamponi rapidi) per verificare la presenza di eventuale contagio da Coronavirus, a prezzi calmierati.

Il documento, presentato dal consigliere Silvio Magliano (Moderati), parte dal presupposto che un accordo in tale senso potrebbe rivelarsi una misura determinante nella riduzione dei tempi di attesa per l'effettuazione del test. Per il proponente, questa sarebbe un’iniziativa che potrebbe consentire inoltre, di evitare possibili speculazioni a danno dei consumatori e incrementi ingiustificati del costo dei tamponi.

Silvio Magliano - Capogruppo Moderati, Consiglio Comunale Torino: "I cittadini hanno l'esigenza di conoscere velocemente e con certezza la propria condizione di salute: i piemontesi si stanno scontrando però, troppe volte, con una realtà molto diversa. I prezzi dei test rapid variano molto, raggiungendo non raramente cifre esorbitanti (anche oltre i 100 euro). Il voto unanime della Sala Rossa è un risultato che accolgo con soddisfazione: ringrazio i colleghi Consiglieri che hanno votato compattamente a favore del mio atto. Ora si trovino accordi con realtà del territorio sensibili a questo fattore: la sicurezza e la salute non possono essere questione di disponibilità economica e ogni forma di speculazione sulla salute dei cittadini è da combattere con forza. Il mio atto potrà essere utile in questo senso".

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Telepass Store, a Torino aperto il secondo punto vendita in Italia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento