Attualità Piazza IV Novembre

Striscione polemico dei No Tav sul municipio di Susa: "Il sindaco dice sì allo smarino"

Solidarietà da altri primi cittadini

Biciclettata in discesa ieri mattina, domenica 23 maggio 2021, da Salbertrand fermandosi al cantiere dell'alta velocità ferroviaria alla Maddalena di Chiomonte e con conclusione vicino piazza del Sole (piazza IV Novembre) a Susa per gli attivisti del movimento No Tav, che hanno affisso uno striscione polemico all'ingresso del municipio. Riferendosi al sindaco Piero Genovese, hanno scritto che "respinge i No Tav ma dice sì allo smarino", in quanto il primo cittadino aveva negato il permesso di usare la piazza agli attivisti (la motivazione, in una lettera, era legata alla necessità di usare gli spazi per i commercianti, per rispettare le distanze anticovid). Lo striscione è stato rimosso e Genovese ha incassato la solidarietà di altri primi cittadini della zona.

(foto da Facebook di Notavinfo Notav)

manifestazione-no-tav-piazza-sole-susa-210523-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Striscione polemico dei No Tav sul municipio di Susa: "Il sindaco dice sì allo smarino"

TorinoToday è in caricamento