Attualità

Il Comune non proroga l'ordinanza: mercoledì 3 giugno tornano le strisce blu a pagamento

Magliano (Moderati): "Andavano sospese fino alla fine di agosto"

Mercoledì 3 giugno tornano a Torino i parcheggi a pagamento. L'ordinanza del Comune che aveva sospeso le strisce blu per l'emergenza Coronavirus non sarà prorogata ulteriormente. Con la riapertura delle attività, trovare parcheggio in centro è complicato - l'uso dell'automobile privata è infatti in aumento in questo periodo per evitare il rischio di contagio - e l'amministrazione intende favorire il turn-over, soprattutto in centro città. La Ztl resta invece sospesa fino al 31 agosto. 

Ma la decisione di non prorogare la sospensione delle strisce blu non è affatto condivisa dai Moderati:

"La pandemia non è finita, Torino non è ripartita - ha commentato il capogruppo Silvio Magliano -. Le condizioni oggettive che hanno portato alla giusta decisione di sospendere la sosta a pagamento non sono variate a tal punto da suggerire un ritorno al vigore delle modalità pre-quarantena, né lo saranno a partire dal 3 giugno: serve una sospensione delle strisce blu a pagamento almeno fino alla fine di agosto". 

E prosegue: "Vogliamo evitare che i mezzi pubblici tornino a essere affollati oltre un livello gestibile e vogliamo che le famiglie con figli piccoli non siano penalizzate. Le tante richieste che, in questo senso, ci stanno arrivando da parte di cittadini ci fanno pensare che questo pensiero sia condiviso da molti: la Giunta Appendino valuti seriamente l'ipotesi di un'ulteriore proroga". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Comune non proroga l'ordinanza: mercoledì 3 giugno tornano le strisce blu a pagamento

TorinoToday è in caricamento