rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Attualità Vanchiglia / Lungo Dora Siena, 100

Inaugurato il primo sportello universitario antiviolenza italiano: info utili e orari

Completamente gratuito, assicura massima riservatezza e privacy  

Giovedì 24 ottobre 2019, presso la Main Hall del Campus Luigi Einaudi (Lungo Dora Siena 100, Torino), è stato inaugurato il primo Sportello Antiviolenza in un Ateneo italiano dedicato a tutte le studentesse, le ricercatrici, le docenti, le impiegate del comparto tecnico e amministrativo, le lavoratrici precarie e di ditte esternalizzate e, in generale, a qualsiasi donna studi o lavori nell’Università di Torino.

Lo sportello è completamente gratuito, assicura massima riservatezza e privacy e si configura come uno spazio di ascolto e sostegno per donne che subiscono o hanno subito violenza. Sarà gestito dalle operatrici dei Centri Antiviolenza E.M.M.A. onlus e sarà attivo tutti i giovedì: dalle 14 alle 19 presso la Main Hall del Campus Einaudi con uno spazio informativo; dalle 17 alle 19 con uno spazio di ascolto riservato.

Le operatrici potranno essere contattate presso il punto di accoglienza nella Main Hall del Campus Luigi Einaudi o attraverso il numero verde di ascolto telefonico 800.093.900.

Lo sportello nasce dalla collaborazione tra il gruppo di ricerca VARCO - VIOLENZA CONTRO LE DONNE: AZIONI IN RETE PER PREVENIRE E CONTRASTARE del Dipartimento di Culture, Politica e Società dell'Università di Torino e i Centri Antiviolenza E.M.M.A. onlus. Fanno parte di VARCO Paola Maria Torrioni (Responsabile Scientifica), Maddalena Cannito (Coordinatrice), Marinella Belluati, Roberta Bosisio, Francesca Pusateri e Lorenzo Todesco. Per i Centri Antiviolenza E.M.M.A. onlus la referente è Anna Zucca. 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inaugurato il primo sportello universitario antiviolenza italiano: info utili e orari

TorinoToday è in caricamento