Domenica, 13 Giugno 2021
Attualità San Donato / Corso Mortara

Spina Tre, nessun evento culturale per l'estate. Residenti delusi: "Per noi solo rave abusivi"

E il poco amato Kappa Futur Festival

La tettoia dello strippaggio a Parco Dora

Niente eventi estivi, nè spettacoli per Spina 3. L'estate 2021 è alle porte e l'amministrazione comunale sta rendendo nota, proprio in questi giorni, la programmazione estiva delle rassegne di eventi nei vari luoghi della città, ma in nessun calendario compare quello spicchio di territorio compreso tra la Circoscrizione 4 e la 5. Torino a Cielo Aperto, il festival che partirà il 1° giugno e si protrarrà fino al 30 settembre, propone concerti, cinema, appuntamenti teatrali e incontri, ma nella programmazione da nessuna parte compare la tettoia di Parco Dora - annunciata come luogo particolarmente adatto agli eventi culturali -, nè tantomeno i quartieri di Lucento e Madonna di Campagna. 

Una notizia che ai residenti, che da tempo sollecitano per avere in zona, manifestazioni di vario tipo di cui poter godere, non fa affatto piacere. "Per Spina 3 oltre al danno la beffa: il capannone di strippaggio di corso Mortara - si legge in una nota del Comitato Dora Spina Tre - è totalmente ignorato e lasciato alla mercé di continui rave abusivi, nei fine settimana in particolare, che si protraggono sovente anche in orari notturni, anche in periodo di limitazioni covid, senza che né le forze dell'ordine né i vigili urbani se ne preoccupino in alcun modo".

E aggiungono, sottolineando l'avversione ormai nota verso la kermesse di musica elettronica che ogni anno accoglie migliaia di persone, a Parco Dora: "L'unico evento per cui sembra che l'amministrazione comunale consideri la vocazione di Spina 3 è il Kappa Futur Festival: tre giorni in cui i residenti che non amano la confusione e il rumore sono costretti ad andare in vacanza, per non parlare dei disagi di chi ha problemi di salute".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spina Tre, nessun evento culturale per l'estate. Residenti delusi: "Per noi solo rave abusivi"

TorinoToday è in caricamento