rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Attualità Aurora / Lungo Dora Savona

Lungo Dora, continua l'attività di spaccio nonostante l'emergenza Coronavirus

Segnalate risse e assembramenti

Lungo la Dora lo spaccio non si ferma. Nemmeno in questi giorni, con l'emergenza Coronavirus. Lungo dora Firenze in zona Ponte Mosca e Ponte Carpanini, "l'attività" di vendita e acquisto droga continua indisturbata, fra risse e assembramenti: insomma, rispetto alla normalità non è cambiato nulla. Neppure poche centinaia di metri più a ovest, su Lungo Dora Napoli.

 A renderlo noto Silvio Magliano, consigliere comunale e regionale, che a sua volta ha ricevuto la segnalazione dal titolare di un bar in zona, ovviamente chiuso in questo periodo. "Davanti ai "Bangla" della zona si formano assembramenti, in barba a ogni divieto" è la denuncia del cittadino che sottolinea la situazione difficile.

"Si facciano rispettare le regole - aggiunge Magliano -: questa volta non è "solo" questione di sicurezza e decoro: è in gioco la salute di tutti".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lungo Dora, continua l'attività di spaccio nonostante l'emergenza Coronavirus

TorinoToday è in caricamento