Attualità Mirafiori Sud / Piazza Bengasi

Piazza Bengasi, spacciatori a ogni ora del giorno e della notte. I residenti: "Siamo stanchi"

Un problema che è peggiorato da quando c'è la fermata della metro

Numero di spacciatori in aumento in piazza Bengasi? Sembrerebbe proprio così, almeno a detta di chi abita in zona. Il cantiere della metro aveva solo allontanato i malviventi, ma da quando la metropolitana è operativa, sul grande parcheggio c'è grande 'attività'. A quanto pare, non solo quando cala la notte, ma anche in pieno pomeriggio, quando transitano famiglie, bambini e ragazzi. Proprio lì, tra corso Maroncelli e via Corrado Corradino c'è la scuola primaria Umberto I: all'uscita degli alunni, alle 16.30 quindi, c'è un gran movimento di genitori, nonni e ragazzi e talvolta lo 'spettacolo' a cui devono assistere grandi e soprattutto piccini, non è proprio dei più gratificanti.

Senza contare che le liti in strada, soprattutto tra extracomunitari non proprio sobri, sono all'ordine del giorno. E poi c'è la questione del valore degli appartamenti che sarebbe potuto salire con l'arrivo della metro, ma che rischia di precipitare e anche di parecchio, viste le cattive frequentazioni della piazza.

Un problema che di recente rimbalza sovente sui social, in particolare sul gruppo Party Bengasi di Facebook dove i residenti si dicono 'molto preoccupati' per la situazione. Per i loro figli innanzitutto e comunque sia temono che l'area - riqualificata con l'arrivo della metropolitana - possa ricadere nel degrado che interessava la piazza già molti anni fa. Le segnalazioni alle forze dell'ordine, a quanto pare, vengono fatte in continuazione; qualcuno suggerisce di chiamare gli inviati di "Striscia la Notizia" e i più agguerriti pensano addirittura di scendere ad occupare la piazza, magari in orari serali, per provare ad allontanare i malviventi.

La speranza è che qualcosa si muova e anche in fretta. Con l'ultima novità comunicata dalla Circoscrizione 8 - quella relativa al parcheggio e alla sosta a pagamento solo per il 40% degli stalli - si spera che la piazza possa tornare ad animarsi un po'. Magari in questo modo anche i mal intenzionati saranno scoraggiati dall'intraprendere i loro loschi traffici. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Bengasi, spacciatori a ogni ora del giorno e della notte. I residenti: "Siamo stanchi"
TorinoToday è in caricamento