rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Attualità Centro / Via Po

Torino, sosta a pagamento anche nei giorni festivi in centro città fino a metà dicembre

Mercoledì 8, domenica 12 e domenica 19 dicembre

La Giunta comunale di Torino venerdì mattina, 26 novembre, ha dato il via libera a un provvedimento che tra mercoledì 8 e domenica 19 dicembre “in via temporanea estende il pagamento della sosta nel centro città (strisce blu) anche ai giorni festivi, cioè nelle giornate dell’8, del 12 e del 19 dicembre”, si legge in una nota diffusa da Palazzo di Città. 

Il motivo del provvedimento

È l’assessora alla Viabilità, Chiara Foglietta, a spiegare il motivo del provvedimento: “Una misura adottata per favorire la rotazione delle auto negli spazi di parcheggio delle aree centrali nel periodo delle festività natalizie, che coincide con l’apertura degli esercizi commerciali anche nel giorno dell’Immacolata e nelle due successive domeniche e in un momento dell’anno in cui, tradizionalmente, si verifica un maggior afflusso di persone nelle strade e nei negozi del centro”.  

L’assessora aggiunge poi un consiglio sulla mobilità per raggiungere le vie dello shopping nel cuore della città: “Il consiglio è quello di non utilizzare l’auto privata ma, preferibilmente, di far ricorso al trasporto pubblico e ad altri mezzi di mobilità alternativa all’auto: una scelta che può favorire il miglioramento della circolazione e contribuisce a ridurre nel centro città i livelli di inquinamento acustico e dell’aria”.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, sosta a pagamento anche nei giorni festivi in centro città fino a metà dicembre

TorinoToday è in caricamento