menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tendopoli in piazza D'Armi, la municipale procede con lo sgombero

Gli occupanti delle tende erano stati avvisati dagli agenti diversi giorni fa

Piazza D'Armi è stata sgomberata. Gli agenti della polizia municipale, questa mattina, martedì 1° settembre, sono intervenuti nell'area camper con un'operazione finalizzata a ripristinare il rispetto delle norme. Insieme alla pulizia dei detriti e dei rottami è cominciata l'operazione di smontaggio di 17 delle 19 tende presenti e di allontanamento di 35 persone di varia provenienza e cittadinanza. A restare montate solo due tende poiché occupate da persone in situazioni particolari e di fragilità: si tratta di una donna in stato interessante e di un invalido, per cui sono già stati attivati i Servizi Sociali. L'operazione è avvenuta in un clima di collaborazione e senza tensioni: coloro che sostavano nell'area erano infatti stati avvisati nei giorni precedenti sul divieto di bivacco con tende, nello spazio riservato ai camper. 

Gli agenti della municipale, rilevata la cospicua presenza di rottami, carcasse di furgoni bruciati, tende sparse qua e là sulla piazza, tavolini, stendini e un sempre maggior numero di persone accampate, avevano infatti preso contatto e invitato le persone accampate in quegli spazi a rispettare il regolamento dell’area, chiedendo loro di rimuovere strutture ed elementi di cui è vietato il montaggio, come stabilito dalla normativa comunale. Domani, mercoledì 2 settembre, il Servizio Verde Pubblico provvederà allo sfalcio dell’erba in tutta l’area e alla pulizia accurata con la rimozione di tutti i detriti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento