Attualità Piazza Amedeo Ferdinando, 3

Sette in una notte: il record di nati all'ospedale. Personale costretto ad andare a caccia di culle

Evento straordinario per il reparto

Due dei sette nati, una mamma e il personale del punto nascite di Moncalieri

Nottata record quella tra martedì 7 e mercoledì 8 luglio 2020 al punto nascite dell'ospedale Santa Croce di Moncalieri, dove tra le 21 e le 7 sono nati ben sette bambini.

La prima è stata Cecilia, nata alle 21.22, l'ultimo Elias, quarto figlio di una coppia venuto alla luce nel pronto soccorso prima ancora di arrivare in sala parto. Medici, ostetrici e infermieri hanno dovuto fare le corse per cercare le culle all'interno dell'ospedale per fare fronte all'evento.

Cecilia è nata alle 21.22, seguita da Mia Efe alle 23.34, Elisa alle 00.13, Giulio alle 2.32, Abaerrahmane alle 3.34, Edoardo alle 6 ed Elias alle 6.23.

Un evento singolare considerando che il punto nascite di Moncalieri in realtà sta perdendo nuovi nati nel corso degli anni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sette in una notte: il record di nati all'ospedale. Personale costretto ad andare a caccia di culle

TorinoToday è in caricamento