RSA di “Sereni Orizzonti”, proseguono i lavori nelle 3 nuove strutture torinesi

Nei Comuni di Torrazza Piemonte, San Gillio e La Loggia

La RSA di Torrazza Piemonte

Procedono regolarmente, senza alcun intoppo, i lavori per la realizzazione delle nuove RSA di “Sereni Orizzonti” nei Comuni torinesi di Torrazza Piemonte, San Gillio e La Loggia. Le strutture vanno ad aggiungersi alle 23 già attive in Piemonte, mentre un’altra RSA è in costruzione in provincia di Novara (a Borgo Ticino).

“La vicenda giudiziaria che ha coinvolto il vertice nonché alcuni manager e funzionari dell’azienda non ha infatti determinato alcun contraccolpo sulla gestione quotidiana di tutte le sue 80 RSA né ha compromesso la solidità economico-finanziaria dell’intero gruppo, che resta in grado di mantenere tutti i suoi impegni” si legge in una nota dell’azienda.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In tutti e tre i cantieri le opere strutturali in cemento armato verranno completate entro la fine di novembre. A San Gillio e a Torrazza Piemonte si sta inoltre procedendo anche con le opere murarie esterne e a breve inizieranno i lavori impiantistici a tutti i piani. La fine dei lavori per la costruzione di queste nuove strutture è prevista per il 30 aprile 2020 a San Gillio e il per il 30 giugno 2020 a La Loggia e a Torrazza Piemonte. Tali strutture potranno entrare in funzione soltanto tre mesi dopo, una volta terminata la fase di allestimento interno e ottenute le necessarie autorizzazioni.
 
   
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: in Piemonte centri commerciali chiusi il sabato e la domenica (tranne gli alimentari)

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Torino: positiva al coronavirus esce e va in giro, denunciata per epidemia colposa

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

  • Incidente a Torino, auto finisce contro un palo: morta donna dopo l'urto violento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento