Circoscrizione 4, l'allarme dei residenti: "La piazza è un bivacco per senzatetto"

I vigili: "L'area è pulita e sanificata: situazione sotto controllo"

Piazza Risorgimento è un bivacco per senzatetto. L'allarme arriva dai residenti che ormai da anni segnalano ai vigili urbani e ai servizi sociali la presenza di persone senza fissa dimora, in diverse ore del giorno, sulle panchine dell'area sotto la tettoia. Una questione che al momento non trova risoluzione ma che i cittadini faticano ad accettare:

"La favolosa Circoscrizione 4 di Torino - commenta ironica su Facebook Barbara Bordon del Comitato Bcps (Borgo Campidoglio-Parella-San Donato) - che in 4 anni di segnalazioni non è riuscita manco ad iniziare a pensare ad una soluzione per il problema dei senza fissa dimora stanziali in Piazza Risorgimento, è contraria alla rimozione delle panchine dove questi bivaccano. Bravi! Di altre soluzioni al problema, ovviamente, nemmeno l'ombra. Ci teniamo la rogna, e gli alcoolizzati".

La polizia municipale, che riceve continuamente segnalazioni al problema, ha dichiarato di aver  provveduto ad effettuare diversi passaggi sulla piazza, per verificare la situazione.

"Di solito - chiariscono - sono presenti sulle panchine sotto la tettoia, lato via Rosta, due o tre persone di nazionalità rumena, senza fissa dimora. Rifiutano il servizio BOA così come l’intervento del 118, dichiarando di essere in buone condizioni fisiche e di avere cibo fornito loro dalla vicina parrocchia. Inoltre asseriscono che la sera di recano a dormire da un connazionale".

E sulle condizioni dell'area frequentata dai senzatetto aggiungono: "Il giardino risulta pulito in quanto il servizio Amiat, come da accordi intrapresi con il Comando operante, effettua soventi pulizie straordinarie, compresa la sanificazione delle panchine e dell’area ove sostano le persone in questione".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’ufficio “Adulti in difficoltà” è già a conoscenza della presenza di queste persone e in ogni caso i vigili della sezione 4 garantiscono un continuo monitoraggio della zona e della situazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autoparco comunale, Palazzo Civico vende 127 veicoli mediante asta pubblica: l’elenco 

  • Omicidio-suicidio: uccide la moglie che si stava separando da lui e poi se stesso

  • Apre il nuovo centro commerciale: previsti un centinaio di posti di lavoro

  • Prodotti tipici, feste di via e festival: cosa fare a Torino sabato 26 e domenica 27 settembre

  • Elezioni comunali 2020 a Moncalieri: Montagna trionfa al primo turno

  • Suv impazzito travolge cinque pedoni davanti a un déhors: morta una donna

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento