Arrivano 20 semafori con telecamera: multeranno chi passa col rosso

Nelle casse del Comune previsti dai 2 ai 5 milioni in più

Da giugno arrivano a Torino i semafori intelligenti che, grazie all'impianto Vista Red dotato di telecamera, coglieranno sul fatto chi passa con il rosso. L'obiettivo del Comune è quello di distribuire, mano a mano, questo tipo di apparecchiature sul territorio urbano, laddove gli incroci statisticamente risultano essere più pericolosi, per ridurre incidenti e di conseguenza morti e feriti. Secondo i dati del 2018 infatti gli incidenti più gravi si verificano ai semafori, nei grandi corsi cittadini. Tra questi i più pericolosi corso Moncalieri, Casale, San Maurizio, Regina Margherita e Vittorio Emanuele II.

Sicuramente però, anche le casse dell'amministrazione comunale trarranno beneficio da questa novità ed è attesa una valanga di multe. Con l'installazione dei semafori Vista Red - una ventina in tutto - si prevede di incassare dai 2 a 5 milioni di euro in più di sanzioni e di "risparmiare" l'impiego di agenti della polizia municipale che, come ormai è noto, scarseggiano. Il progetto dei Vista Red è curato dai tecnici di 5T, la società pubblica incaricata di occuparsi della mobilità cittadina. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

  • Insalata di petti di pollo alla piemontese: una ricetta veloce, fresca e saporita

  • Il Barbecue perfetto:  6 regole fondamentali

  • Bagnet verd, la tipica salsa piemontese: assaggiatela coi tumin

  • Come combattere la piaga dei punti neri

I più letti della settimana

  • Autocisterna travolge bici, ragazza resta schiacciata sotto le ruote: morta

  • Scendono a cambiare la gomma a terra, passa un'auto e li travolge: due morti e un ferito

  • Tragedia nella notte: ucciso un uomo dopo un violento litigio

  • Addio a Sabino, una roccia sul ring e un papà dolcissimo

  • Caos in coda al concerto di Eros: 700 fan costretti a rimanere fuori

  • Accende il gas per preparare il caffé e la cucina esplode: ustionata una torinese

Torna su
TorinoToday è in caricamento