Il vecchio asilo nido ristrutturato è diventato una scuola materna, più spazi per i bambini

Si amplia anche l'elementare

La nuova scuola dell'infanzia di via Cervi a Chieri

L'ex asilo nido Bambi di via Cervi a Chieri, nel quartiere Maddalene, è stato ristrutturato e diventa una scuola dell'infanzia, consentendo così di liberare spazio per la scuola primaria nell'edificio di via Bonello.

Il progetto, che si è concluso a metà ottobre 2019, ha visto la collaborazione del Comune e della Città Metropolitana. 

“La direzione azioni integrate con gli enti locali ha portato a termine in tempi rapidi la progettazione preliminare e quella esecutiva, curando poi la direzione dei lavori - spiega il vicesindaco metropolitano Marco Marocco, che ha le deleghe all’assistenza agli enti locali e ai rapporti con il territorio e i cittadini -. La ristrutturazione dell’edificio scolastico di via Fratelli Cervi e la sua conversione a scuola dell’infanzia è costata 400mila Euro, è iniziata nel 2018 ed è terminata nel maggio scorso”.

La procedura di collaudo ha consentito l’ottenimento dell’agibilità nel mese di agosto 2019. I lavori hanno riguardato anche l’adeguamento sismico della scuola. Si è anche proceduto alla riqualificazione termica dell’involucro, con l’isolamento termo-acustico di pareti, serramenti e copertura. Sono stati rifatti integralmente l’impianto elettrico e idraulico, i servizi igienici e le finiture interne. L’edificio rinnovato è ora completamente adeguato alle normative vigenti.

Il Comune di Chieri, appena avuta la disponibilità dell’edificio scolastico, ha eseguito durante l’estate altri piccoli interventi di riqualificazione e manutenzione dell’area esterna di pertinenza della scuola, provvedendo inoltre alla pulizia e all’arredo degli spazi interni e consentendo l’utilizzo dell’edificio in tempo per l’inizio dell’anno scolastico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Primo caso di Coronavirus a Torino: un quarantenne che è stato in contatto con i casi in Lombardia

  • Contagio Coronavirus, i casi a Torino adesso sono tre

  • Emergenza Coronavirus: chiuse due aziende e le scuole, montate tende da campo davanti agli ospedali

  • Tragedia nell'area servizio: automobilista si sente male e accosta, ma i soccorritori non riescono a salvarlo

  • Lotto, centrate due quaterne nello stesso paese: valgono 240mila euro

  • Scontro fra tre veicoli, uno travolge un ciclista: muore sotto gli occhi della moglie

Torna su
TorinoToday è in caricamento