Domenica, 26 Settembre 2021
Attualità

Torino, taxi scontato al 50% per gli over 75 e i disabili fino al 31 dicembre

In previsione di una risalita dei contagi, il taxi per le categorie fragili è il mezzo più sicuro

Fino al 31 dicembre tutti gli over 75, i disabili o chi è affetto da cecità residenti a Torino, potranno viaggiare in taxi risparmiando il 50% grazie ai buoni viaggio del Comune. Sulla mobilità cittadina del rientro si agita infatti lo spettro della risalita dei contagi: ecco il motivo di questa iniziativa. Distanziamento, protezioni, igienizzazione costante delle vetture: grazie all'attenzione che Taxi Torino, la grande cooperativa cittadina, adopera sui suoi 1420 mezzi, il taxi resta infatti uno dei mezzi più sicuri per spostarsi su area urbana. 

Potranno usufruire del buono - pari al 50 per cento della spesa sostenuta e, comunque, in misura non superiore a euro 20 per ciascun viaggio - solo i cittadini torinesi. Per ottenere il voucher è sufficiente inserire sul portale di TorinoFacile il codice fiscale e i riferimenti del documento di identità oppure autenticarsi con Spid (Informazioni su https://servizi.torinofacile.it/buoniviaggi/).

Il servizio Taxi Torino offre evidenti vantaggi anche a chi deve spostarsi velocemente per lavoro da un capo all'altro della città. Alla comodità della corsia preferenziale - che i taxi possono utilizzare come tutti gli altri mezzi del trasporto pubblico - si aggiungono forme di abbonamento e voucher prepagati pensati apposta per le esigenze dei professionisti. Un servizio pubblico prezioso per chi debba muoversi in sicurezza oggi più che mai e a differenza di tutti gli altri garantisce la copertura dell'intera area metropolitana h24, 365 giorni all'anno senza interruzioni.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torino, taxi scontato al 50% per gli over 75 e i disabili fino al 31 dicembre

TorinoToday è in caricamento