Sciopero dei mezzi pubblici: protestano i lavoratori Gtt e Canova

Proclamato per martedì 8 maggio

Immagine di repertorio

L’Unione Sindacale di Base ha dichiarato uno sciopero 8 ore per martedì 8 maggio 2018 per protestare contro il piano industriale del servizio pubblico di Torino e cintura che, a detta del sindacato, è “costoso e inefficiente”. Il sindacato elenca gli innumerevoli disservizi e problemi legati agli orari alla riorganizzazione delle linee e alla situazione generale dei trasporti pubblici che definiscono “alquanto confusa, dando rilievo a false apparenze con il ventilato acquisto di nuovi autobus a cui nessuno ha ancora assicurato la copertura finanziaria e che oltretutto non migliorerà ciò che interessa principalmente al cittadino: 'Le attese alle fermate e i passaggi garantiti'”.

L’Unione Sindacale di Base ha dichiarato quindi un sciopero in GTT di 8 ore per l’8 maggio, invitando le altre sigle sindacali a partecipare attivamente. All’appello ha risposto, per ora, la FAISA CISAL in CANOVA che ha dichiarato sciopero di 4 ore nell’azienda controllata da GTT.

Lo sciopero nelle due aziende si articolerà con i seguenti orari: 

IN GTT  
• per il personale viaggiante urbano-suburbano e di metropolitana dalle ore 9 alle 12 e dalle 17  alle 22; 
• per il personale viaggiante dell autolinee extraurbane e servizio ferroviario GTT (sfm1 Pont-Rivarolo-Chieri e sfmA Torino-Aeroporto-Ceres) dalle 8 alle 12 e dalle 17.30 alle 21.30.
• per tutto il resto del personale GTT l’intera giornata lavorativa. 
   
IN CANOVA  
• per il personale viaggiante urbano dalle 15 alle 19; 
• per il personale viaggiante extraurbano dalle 17,30 alle 21,30;  
• garagisti le ultime 4 ore del turno.

 Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero. Lo sciopero potrà avere ripercussioni anche sull’operatività dei Centri di Servizi al Cliente e sui diversi servizi gestiti da GTT, con conseguenti possibili disagi per la clientela.

Sospesa la Ztl centrale

Domani, martedì 8 maggio, in relazione allo sciopero di 8 ore del personale GTT proclamato dall’organizzazione sindacale USB – Lavoro Privato, saranno sospese le limitazioni previste tra le 7,30 e le 10,30 nella ZTL Centrale. Resteranno in vigore, come di consueto, i divieti previsti nelle vie e corsie riservate al trasporto pubblico, nelle zone pedonali, nella ZTL Area Romana e Valentino.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mini in corsia d'emergenza esplode dopo essere urtata da un'altra auto: morti padre e figlia

  • Frontale fra due automobili: un uomo è morto, cinque persone ferite

  • Terribile schianto nel sottopasso, ma è la scena della fiction con Raoul Bova

  • Scontro auto-ambulanza: una persona è morta

  • Maxi-tamponamento in tangenziale: coinvolti cinque veicoli, traffico paralizzato

  • Scontro tra camion e moto, morto il centauro

Torna su
TorinoToday è in caricamento