menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
immagine di repertorio

immagine di repertorio

Sciopero nazionale di 24 ore del trasporto pubblico locale: le fasce di garanzia del servizio GTT

Giornata di protesta in programma venerdì 26 marzo

Venerdì 26 marzo 2021 è previsto uno sciopero nazionale della durata di 24 ore del settore trasporto pubblico locale, sul rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri – TPL Mobilità, a cui aderiscono le Organizzazioni territoriali di Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uiltrasporti, Faisa-Cisal, Ugl-Fna.

GTT comunica che il servizio sarà garantito nelle seguenti fasce orarie:
•    Servizio urbano-suburbano, metropolitana, assistenti alla clientela, centri di servizi al cliente: dalle 6 alle 9 e dalle 12 alle 15.
•    Servizio extraurbano, Servizio ferroviario (SfmA Borgaro-Aeroporto-Ceres): da inizio servizio alle 8 e dalle 14.30 alle 17.30.
•    Servizio FERROVIARIO (Sfm1 Rivarolo-Chieri): dalle 6 alle 9 e dalle 18 alle 21.

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito. In ogni caso, prima di spostarsi è meglio consultare i siti delle ditte del trasporto pubblico locale. 

Le motivazioni dello sciopero 

Il nocciolo della questione rimane il mancato confronto per il rinnovo del CCNL Autoferrotranvieri Internavigatori (Mobilità TPL), scaduto da oltre tre anni. Le Segreterie Nazionali di Filt Cgil, Fit Cisl, UilTrasporti, Faisa Cisal e UglFna chiedono alle Associazioni datoriali Asstra, Agens ed Anav il rinnovo del proprio contratto collettivo nazionale di lavoro e il miglioramento delle condizioni lavorative, sia normative che salariali.

Dettagli sciopero e le altre aziende coinvolte in Piemonte 

PER IL SETTORE AUTONOLEGGIO CON CONDUCENTE

  • Addetti di esercizio: 24 ore nel rispetto delle fasce
  • Restante personale non direttamente connesso alla mobilità delle persone: 24 ore nel rispetto delle fasce
  • Servizio Scuolabus con affidamento pubblico. Dovrà comunque essere garantito il trasporto domicilio istituto scolastico degli scolari e degli studenti per almeno il 50% della prestazione, intendendosi in alternativa come servizio di andata o ritorno dall’istituto scolastico, anche in questo caso l’articolazione verrà precisata al livello locale/aziendale. Quanto sopra nel rispetto della specifica disciplina di esercizio del diritto di sciopero, applicata nel segmento di attività (Accordo Collettivo Nazionale in materia di norme di garanzia del funzionamento dei servizi pubblici essenziali nell’ambito del comparto Regioni Autonomie Locali Personale non dirigenziale sottoscritto in data 19 settembre 2002, valutato idoneo dalla Commissione di garanzia con Deliberazione 02/181 del 25.09.2002, pubblicato in G.U. n. 256 del 31.10.2002) e degli orientamenti consolidati dall’Autorità.
  • Il trasporto disabili viene comunque garantito intera prestazione ordinaria al 100 %.

GTT:

PERSONALE VIAGGIANTE URBANO, GRADUATI, PERSONALE ESERCIZIO METROPOLITANA,
ASSISTENTI ALLA CLIENTELA: 24 ore nel rispetto delle fasce

PERSONALE ADDETTO ALLA BIGLIETTERIA (C.S.C.): 24 ore nel rispetto delle fasce
PERSONALE VIAGGIANTE EXTRAURBANO: 24 ore nel rispetto delle fasce
PERSONALE FERROVIE: 24 ore nel rispetto delle fasce
IMPIEGATI - OPERAI - FUNZIONARI: intera prestazione lavorativa

AUTOLINEE ASSOCIATE ANAV (Modalità Sciopero di 24 ore con rispetto delle fasce)

DITTA CA.NOVA

  • MOVIMENTO TPL: 24 ore con rispetto delle fasce
  • URBANO/SUBURBANO: dalle 06:00 alle 09 e dalle 12 alle 15
  • EXTRAURBANO: da inizio servizio alle 08 e dalle 14:30 alle 17:30
  • IMPIEGATI–OPERAI --FUNZIONARI: intera prestazione lavorativa

DITTA ARRIVA ITALIA (ex Sadem):

  • MOVIMENTO TPL: 24 ore con rispetto delle fasce
  • URBANO/SUBURBANO/ EXTRAURBANO: inizio servizio alle 08 e dalle 12 alle 15
  • IMPIEGATI – OPERAI ---- FUNZIONARI: intera prestazione lavorativa

DITTA ATAV-VIGO: 

  • MOVIMENTO TPL: 24 ore con rispetto delle fasce
  • URBANO/SUBURBANO/ EXTRAURBANO dalle 06:00 alle 08:30 e dalle 12:00 alle 15:30
  • NOLEGGIO. 24 ore con rispetto delle fasce: dalle 05.30 alle 07.30 e dalle 12.30 alle 14.30
  • IMPIEGATI – OPERAI --- FUNZIONARI: intera prestazione lavorativa

In assenza di accordo provinciale che regoli la materia in base alla legge 146/90, vengono indicate dalle Segreterie Provinciali FILT-CGIL, FIT CISL, UILTRASPORTI, FAISA CISAL, UGL AUTOFERRO le seguenti modalità di sciopero:
NELLE AZIENDE SOTTOINDICATE SCIOPERO DI 24 ORE

BOGETTO – CHIESA F.lli – GHERRA – GIACHINO Autoturismo –S.A.B. – CAVOURESE - DE MARCHI – BELLANDO DARIO &C. – STAAV MUNARO F.LLI.VI.MU. S.N.C. – TUNDO VINCENZO S.r.l. – GHI.ME. C.T.A. - INFRA.TO - 5T

  • MOVIMENTO TPL. 24 ore con le seguenti fasce di rispetto: da inizio servizio alle 8 – dalle 14,30 alle 17,30
  • NOLEGGIO. 24 ore con rispetto delle fasce: dalle 07 alle 09 e dalle 17 alle 19
  • IMPIEGATI-OPERAI-- FUNZIONARI: intera prestazione lavorativa
     

 
 
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento