Mezzi pubblici: quattro ore di sciopero in arrivo, disagi per gli utenti

Venerdì 10 luglio 2020

immagine di repertorio

Problemi per gli utenti dei mezzi pubblici venerdì 10 luglio 2020, quando è previsto uno sciopero aziendale del settore trasporto pubblico locale della durata di quattro ore, proclamato distintamente dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl e Ugl Autoferrotranvieri su temi inerenti l’emergenza coronavirus e altre tematiche aziendali.

Lo sciopero avrà modalità diverse a seconda del servizio: mezzi pubblici urbani e suburbani (bus, tram e metropolitana) dalle ore 18 alle ore 22; mezzi pubblici extraurbani dalle 17,30 alle 21,30; ferrovie (Sfm1 Chieri-Rivarolo Canavese e SfmA Torino-Ceres) dalle 18 a fine servizio; centri di assistenza al cliente dalle 15 a fine servizio.

Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro l’orario di inizio dello sciopero.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Torino usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

Torna su
TorinoToday è in caricamento