Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità Campiglione-Fenile / Via Renato Geymet, 25

Campiglione, nella mensa aziendale solo con il Green Pass: i sindacati scendono in piazza

Il fenomeno sarebbe in crescita

Per la prima volta in Piemonte un sindacato manifesterà contro un'azienda a causa del Green Pass, avverrà venerdì 13 agosto a Campiglione Fenile dove la Fim Cisl Torino Canavese ha indetto uno sciopero di due ore alla Hanon Systems Italia. 

Lo sciopero secondo Davide Provenzano, segretario generale della Fim Cisl Torino Canavese, si è reso necessario visto che l'azienda sarebbe ferma nella decisione di non consentire l'accesso in mensa ai dipendenti senza il Green Pass. "Si tratta di un fenomeno che si sta diffondendo, stiamo attendendo con la ripresa  a settembre di vedere le proporzioni", spiega Provenzano. 

Al momento da quel che riporta il sindacato le aziende che hanno espresso la volontà di procedere in questa direzione sono due: la Hanon Systems Italia di Campiglione Fenile che conta circa 600 dipendenti e la Stamet di Feletto che ne conta 150. "Queste aziende stanno portando avanti un'interpretazione rigida del decreto perché a oggi non ci sono indicazioni di questa natura. Neppure dalle associazioni datoriali alle quali le due aziende appartengono", spiega Provenzano, "Nel decreto non si parla dell'equiparazione dei locali mensa aziendali a locali pubblici di ristorazione, fino a quando non sarà così tutte le persone devono poter andare in mensa rispettando le misure di contenimento". 

I dipendenti che non hanno il Green Pass possono mangiare all'esterno in un'area loro riservata: "Chiediamo all’Azienda, che a tutti quei lavoratori che lunedi 9 agosto sono stati lasciati senza pasto venga dato un ticket a titolo di risarcimento per il danno subito", continua Provenzano.

Il timore è che alla ripresa di settembre questo fenomeno possa espandersi. Intanto venerdì 13 agosto scatterà lo sciopero: "Sciopereremo per due ore, lo abbiamo definito questa mattina. Nostro malgrado ci vediamo costretti ad andare allo scontro perché non c'è stata alcuna marcia indietro da parte dell'azienda", ha concluso Provenzano. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Campiglione, nella mensa aziendale solo con il Green Pass: i sindacati scendono in piazza

TorinoToday è in caricamento