rotate-mobile
Attualità

L'artista di Torino, Salvatore Zito, inaugura con i suoi 'Pinguini' una nuova galleria a Parigi

In esposizione ci saranno anche i quattro inediti dedicati alla pandemia e alla guerra

Sarà l'artista torinese Salvatore Zito tra i primi a inaugurare le personali della nuova galleria parigina Art Research Paris - ARP - davanti all'Eliseo. Zito, noto per i suoi 'stick' ispirati al Pinguino, l'iconico gelato con il bastoncino nato a Torino nel secolo scorso, sarà ospite, con la sua mostra, del gallerista Jean-Jacques Wattel, già noto esperto d’arte della casa d’aste Tajan, che ha appena aperto con François Coudert, nella capitale francese, un grande spazio innovativo per l’arte.

In esposizione non ci saranno soltanto le opere fisiche di Zito - che il filosofo Gianni Vattimo ha definito “un pittore dell’ulteriorità, che nasconde e fa presenti gli orizzonti ulteriori” -, ma anche gli Nft, i suoi lavori virtuali. L'artista torinese è un pioniere tra i creatori di Non-fungible token, Nft appunto : tra i primi al mondo ad effettuare la digitalizzazione di lavori reali e il primo artista di Torino ad aver intrapreso questa strada. Non arte che nasce e si concretizza dentro un Pc quindi, ma un lavoro che parte dalla tela e poi rinasce in un’unica diversa opera, con la creazione di algoritmi che diventano figure in movimento, negoziabili in criptovaluta e ricercati dai nuovi collezionisti in linea con la filosofia del Metaverso.

Foto-Salvatore-Zito-con-stick-2

L’esposizione parigina si terrà dal 21 aprile fino al 3 maggio, salvo proroghe, al 174 di rue du Faubourg Saint-Honoré. Da vedere ci saranno 40 quadri, 7 sculture policrome in legno e smalto e 4 Nft. Le opere in mostra nella capitale francese appartengono alla collezione “Leggeri Stick Spinosi”: i celebri stick o “Pinguini” di Zito, presenti in molte collezioni pubbliche e private. Gli inediti presentati a Parigi sono quattro e rimandano alla pandemia vissuta, al lockdown e agli odierni scenari di guerra.

Gallery

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'artista di Torino, Salvatore Zito, inaugura con i suoi 'Pinguini' una nuova galleria a Parigi

TorinoToday è in caricamento