Tessere elettorali, il comune di Torino: “Non venite a ritirarle”

Invito del comune a non recarsi nelle sezioni di polizia municipale per il ritiro

Immagine di repertorio

Il Servizio Elettorale della Città di Torino - alla luce delle disposizioni contenute nel DPCM 9 marzo 2020 e relative alle nuove misure adottate per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus - invita i cittadini a NON recarsi nelle sezioni del Corpo di Polizia Municipale della Circoscrizione di residenza per il ritiro della tessera elettorale.

I torinesi, nelle settimane che precederanno le prossime votazioni, riceveranno una seconda lettera di invito. Il Servizio Elettorale, lo scorso 19 febbraio, aveva spedito a casa di 18.664 elettori la comunicazione per il ritiro della tessera.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento