Allarme Coronavirus, è assalto alla spesa online: attesa per le consegne fino a 10 giorni

Piattaforme in tilt e tempi che si allungano

Chi vuole fare la spesa online deve organizzarsi con qualche giorno d'anticipo. Con le misure restrittive imposte dal Governo per l'emergenza sanitaria, c'è stato, qualche giorno fa, l'assalto - addirittura notturno - ai supermercati. Ma in molti hanno iniziato ad approfittare del servizio, in precedenza per la verità ancora poco utilizzato, della spesa online con consegna a casa. Un servizio che è disponibile in molti supermercati torinesi.

Richieste triplicate

E in poche ore le piattaforme che consentono di farsi portare i beni di prima necessità al proprio domicilio hanno registrato un vero e proprio sovraccarico. Le richieste sono triplicate rispetto al normale, con il risultato che i tempi di consegna si sono allungati notevolmente, in alcuni casi con attese che arrivano fino a dieci giorni come per Esselunga che pur offre il servizio gratuito agli ultra 65enni.

Idem per Coop - cinque giorni d'attesa - e Carrefour che segnala possibili ritardi nella consegna, sulla pagina web. Sulle grandi città, quindi anche a Torino, è attivo inoltre Amazon Prime Now, in collaborazione con catene quali Pam e Unes, che però registra anch'esso, in questi giorni, non poche difficoltà. Le consegne infatti sono garantite a partire dal 24 marzo.  Le varie catene che organizzano il servizio si sono affrettate a precisare che è in atto un potenziamento ma il problema non è detto che si risolva a breve, pertanto chi ha intenzione di farsi portare la spesa a casa è bene che si organizzi con qualche giorno d'anticipo.  

Consegne a domicilio dal negoziante di fiducia

Ma c'è un'iniziativa di Confesercenti Torino e Provincia messa in piedi in questi giorni particolarmente critici, per facilitare e alleggerire la spesa dei cittadini. Nel rispetto delle precauzioni previste dalla normativa di governo, ecco QUI l’elenco delle attività commerciali disponibili ad effettuare consegna a domicilio, divise per Comuni. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  •  Piemonte, coprifuoco dalle 23 alle 5: firmata l’ordinanza

  • Guerriglia in centro a Torino. Vetrine sfasciate, lanci di bottiglie e bombe carta. Gli agenti rispondono con cariche

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di lunedì 26 ottobre 2020. Boom di ricoveri, ma indice contagio scende

  • Coronavirus in Piemonte: il bollettino di domenica 25 ottobre 2020. Tasso di contagio al 18%

  • Domani sera a Torino due manifestazioni contro le limitazioni sul coronavirus

  • Bar e ristoranti chiusi dalle 18 ma aperti nel weekend. "Rischio di stop definitivo"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento