menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il cantiere in via Garibaldi

Il cantiere in via Garibaldi

Volpiano, continua la riqualificazione del centro storico: ora tocca a via Garibaldi

Quasi terminato anche l'ampliamento del cimitero

A Volpiano, via Garibaldi è pronta a rifarsi il look e non c'è virus che tenga. Sono infatti in corso i lavori per il rifacimento, con l'allargamento dei marciapiedi, per consentire il passaggio agevole di carrozzine e pedoni, e la pavimentazione della carreggiata in porfido. La spesa totale utile all'intera operazione sarà di 151mila euro. 

"Nonostante il momento eccezionale che stiamo vivendo - spiega Andrea Cisotto, vicesindaco con delega ai Lavori Pubblici - siamo riusciti a realizzare i lavori nel mese di agosto, come richiesto dai commercianti, e suddividere i lotti per facilitare la viabilità".

Così, dopo via Umberto I, piazza XXV Aprile e piazza Vittorino Emanuele II, la riqualificazione del centro storico va avanti, così come prevede il programma dell'attuale amministrazione: "Inoltre - precisa il sindaco Emanuele De Zuanne -, nella stessa zona, con la sostituzione della caldaia del palazzo comunale verranno eliminate alcune tubazioni ora insistenti nell'area parcheggio di via Provana e si procederà alla sistemazione di via San Guglielmo".

Nel mese di agosto inoltre, tra i cantieri aperti a Volpiano, c'è quello che riguarda il cimitero. E' in fase di completamento infatit, il suo ampliamento, con 75 nuovi loculi e 40 cellette per una spesa di 98mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento