Attualità Lingotto

Emergenza Coronavirus, Torino Comics è stata rimandata: si svolgerà a giugno

Gli organizzatori: "Non ci sono le condizioni affinché l’evento si svolga nel consueto clima di serenità e di festa"

Anche Torino Comics, la XXVI edizione della fiera del fumetto - una delle più attese e più partecipate del settore, in Italia - è stata rimandata per l'emergenza sanitaria in corso in questi giorni. L’appuntamento torinese dedicato a fumetti, games, videogames e cosplay che si svolge ogni anno a Lingotto Fiere, prevista inizialmente dal 17 al 19 aprile, è stata posticipata dal 5 al 7 giugno a causa dell'allarme contagio da Coronavirus

Nerds e GL events, co-organizzatori della manifestazione, esprimendo il loro sostegno a istituzioni e personale medico-sanitario impegnati a contenere la diffusione del Covid 19, hanno deciso di rinviare la kermesse: "Allo stato attuale - si legge nella nota - non ci sono infatti le condizioni affinché l’evento si svolga nel clima di serenità e di festa che da sempre lo caratterizza".

Non cambierà il format della manifestazione: tutti i contenuti già previsti per le date di aprile sono stati confermati per giugno. "Sarà un’opportunità - recita il comunicato - per rendere la XXVI edizione di Torino Comics ancora più bella e coinvolgente".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza Coronavirus, Torino Comics è stata rimandata: si svolgerà a giugno

TorinoToday è in caricamento