rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Attualità Mirafiori Nord / Via Guido Reni, 102

Mirafiori nord, riapre la biblioteca Passerin d'Entrèves: oltre 70.000 volumi consultabili

Luca Rolandi: "Un servizio essenziale"

Ha riaperto oggi, mercoledì 3 novembre, la Biblioteca civica Passerin d'Entrèves di Via Guido Reni 102. "Un servizio essenziale che finalmente torna a disposizione della comunità", commenta Luca Rolandi, il presidente della Circoscrizione 2 di Torino, "È un segnale, la riapertura delle biblioteche può essere un modo per rilanciare il territorio". 

La Biblioteca civica Passerin d'Entrèves era chiusa dal marzo del 2020 e nei mesi scorsi è stato fatto un grosso lavoro di selezione dei volumi presenti all'interno della struttura, molti dei quali erano stati dati in dono all'ente dalla popolazione. Al momento i libri consultabili sono circa 70.000. 

La biblioteca sarà aperta dal lunedì al sabato in orari differenti: lunedì 14/17; martedì e venerdì 9/15; mercoledì e giovedì 13/17. I cittadini però potranno prelevare e consegnare i libri anche in orario di chiusura contattando telefonicamente l'ente allo 011 011 35 298. Inoltre all'interno della biblioteca sono presenti due sale per la lettura: "Abbiamo aperto la sala di saggistica, quella di narrativa e l'emeroteca che è al piano terra della Cascina Giajone", spiega Cinzia Morone che è la responsabile della biblioteca. 

"La nostra idea è quella di mettere in campo alcuni progetti per coinvolgere la popolazione", spiega Morone, "A Natale per esempio vorremmo proporre delle passeggiate all'interno della Cascina Giajone destinate ai bambini, ma stiamo pensando anche di programmare corsi di lingue e attività per la cittadinanza". 

Così dunque come ha riaperto la Biblioteca civica Passerin d'Entrèves, il neo presidente di Circoscrizione eletto, Luca Rolandi, si è impegnato a fare in modo che possano riprendere servizio anche le altre biblioteche chiuse del territorio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mirafiori nord, riapre la biblioteca Passerin d'Entrèves: oltre 70.000 volumi consultabili

TorinoToday è in caricamento