menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La coda per la raccolta firme

La coda per la raccolta firme

Sì Tav, tremila firme raccolte per il referendum

Mille per + Europa e duemila per Fratelli d'Italia

Sono in mille i torinesi che sabato 10 novembre, in piazza Castello, hanno firmato l'istanza di referendum consultivo sul Tav promossa da +Europa e Associazione radicale Adelaide Aglietta.  "Secondo lo Statuto cittadino sarebbero bastate 300 firme - si legge in una nota - ma la risposta dei torinesi è andata al di là della soglia necessaria. Consegneremo l'istanza in Comune martedì 13 novembre. A questa si aggiunge quella già presentata in Città Metropolitana lo scorso 8 novembre".

"La sindaca - hanno commentato gli esponenti radicali Silvio Viale, Daniele De Giorgis e Andrea Maccagno - è riuscita a incanalare un eterogeneo malcontento in un'azione politica che da tempo la città aspettava. Da parte nostra consegniamo ad Appendino la possibilità concreta di consultare i suoi cittadini, nella piena tradizione della democrazia diretta solo all'apparenza tanto cara al Movimento 5 Stelle". 

E durante la manifestazione di ieri in piazza Castello, sono state raccolte duemila firme per il referendum anche dal banchetto di Fratelli d'Italia. Oggi, domenica 11 novembre, il leader nazionale Giorgia Meloni, ospite alla Fiera del Tartufo di Alba, ha invitato "i cittadini a venire a firmare ai nostri banchetti per il referendum promosso da FdI a favore della Tav, un'opera fondamentale per il futuro di Torino, del Piemonte e dell'intera Nazione".  "L'imponente manifestazione a favore dell'Alta Velocità a Torino - ha aggiunto - ricorda la storica marcia dei quarantamila quadri Fiat che negli anni Ottanta spazzò via un decennio di veterosindacalismo comunista. Questa manifestazione è il de profundis della decrescita felice del M5S: Salvini decida se stare o no con i "signornò" dei Cinquestelle".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento