Attualità

Trasporti, Stefano Lo Russo su Gtt: "Inseriamo un rappresentante dei lavoratori nel prossimo Cda"

Intenzione di sperimentare nuove modalità di gestione

Oggi il Sindaco di Torino, Stefano Lo Russo, insieme alle assessore alle partecipate e alla mobilità, Gabrielle Nardelli e Chiara Foglietta, ha comunicato ai sindacati l’intenzione di inserire un rappresentante dei lavoratori nel prossimo consiglio di amministrazione di GTT. "I sindacati – dichiara il Sindaco - dovranno avere un ruolo definito e chiaro nella prossima gestione di GTT. Serve una condivisione forte con i lavoratori per il rilancio dell’azienda e riprendere un rapporto vero con i sindacati, per farlo vorremmo sperimentare anche nuove modalità di gestione con le rappresentanze dei lavoratori". 

"Siamo consapevoli – rimarca Lo Russo – che c’è molto lavoro da fare, ed è solo con un reale coinvolgimento di chi ci lavora è possibile il rinnovamento. Io sono favorevole alla partecipazione dei lavoratori nella gestione delle imprese, anche perché l’esperienza interna rappresenta un valore positivo al rilancio. La compartecipazione dei lavoratori può essere un’esperienza utile proprio per la natura stessa dell’azienda che eroga un servizio pubblico". 

Le sfide dei prossimi mesi di Gtt

"Nei prossimi mesi Gtt deve affrontare importanti sfide: ricambio del parco mezzi, implementazione del servizio in superficie e metropolitana, la nuova linea della Metro. Quella di oggi è una scommessa che l’amministrazione vuole condividere con i lavoratori", conclude il primo cittadino.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti, Stefano Lo Russo su Gtt: "Inseriamo un rappresentante dei lavoratori nel prossimo Cda"
TorinoToday è in caricamento