Venerdì, 6 Agosto 2021
Attualità

Promozioni anche prima dell'inizio dei saldi: un aiuto per fare ripartire i negozi

Decisione della giunta regionale

Un'iniziativa dei commercianti di Rivoli durante l'emergenza coronavirus

Stop al blocco delle vendite promozionali nei 30 giorni antecedenti i saldi estivi. È la decisione adottata ieri, venerdì 26 giugno 2020, dall'assessorato regionale al commercio per contrastare la crisi provocata dall'emergenza coronavirus.

“Per sostenere la ripartenza e la ripresa del sistema commerciale piemontese nelle migliori condizioni di competitività ed efficienza e adottando una linea di apertura e liberalizzazione del mercato, si è deciso, di concerto con le associazioni di categoria, di sospendere il divieto", ha dichiarato l’assessore regionale al commercio, Vittoria Poggio, dopo l’approvazione del disegno di legge in giunta.

Il provvedimento è stato quindi trasmesso al Consiglio regionale per l’approvazione urgente che sarà votata martedì prossimo dalla prima commissione riunita in sede legislativa.

Con le modifiche alla legge regionale n. 28/1999 si stabilisce, per quest’anno, di permettere le vendite promozionali nei trenta giorni antecedenti le vendite di fine stagione, posticipate al 1° agosto 2020.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Promozioni anche prima dell'inizio dei saldi: un aiuto per fare ripartire i negozi

TorinoToday è in caricamento