Stazione di Torino Porta Nuova, lavori in corso per l'apertura della Food Destination

La ristrutturazione

Lavori in corso a Porta Nuova: i cartelli che circondano l'area in ristrutturazione spiegano "Opening Soon - Food Destination Tasting Experience", lasciando intendere che a cantiere ultimato la novità principale riguarderà la cosiddetta "food court", ovvero uno spazio dedicato esclusivamente alle attività ristorative, ma non solo. Nel rendering esposto, infatti, si nota come al centro dell'atrio tra le scale mobili sorgerà un'aiuola, con una seduta lungo tutto il perimetro e una serie di tavolini, e con un albero al centro dell'aiuola stessa.

Non ci sono ancora comunicazioni ufficiali relative al nuovo volto dello storico scalo ferroviario torinese, ma è presumibile che anche Porta Nuova seguirà la tendenza attuale dei centri e dei grandi spazi commerciali, in cui bar e ristoranti sono dislocati nella stessa area, così da consentire ai clienti di scegliere dove mangiare senza doversi spostare da una parte all'altra, risparmiano in questo modo tempo prezioso per chi deve prendere un treno. "Il Terrazzo - 13 nuove destinazioni del gusto da scoprire" spiega un altro cartello, ma più in generale il messaggio per i passeggeri che si recano a Porta Nuova è quello che dice: "It's time to discover your Torino Porta Nuova station". Nelle prossime settimane si saprà di più, quel che è certo al momento è che la stazione di Porta Nuova è quasi pronta per cambiare ancora faccia. 

porta nuova ristrutturazione 3-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • La "deviazione" costa oltre 10mila euro: multato un camionista diretto a Torino

Torna su
TorinoToday è in caricamento