Giornata Mondiale dei bambini prematuri, i ponti di Torino si illuminano di viola

Aderiscono anche Chieri e Moncalieri

Domani 17 novembre sarà la Giornata mondiale del bambino prematuro e Torino aderirà agli eventi in contemporanea organizzati in Italia e in più di 60 Paesi nel mondo. In serata verrà infatti illuminato un punto di interesse in ogni città, con una luce di colore viola, simbolo di questa giornata.

In Piemonte 3mila bambini prematuri ogni anno

Un argomento della prematurità che tocca anche la nostra regione: ogni anno in Piemonte nascono circa 3mila bambini prima delle 37 settimane di gravidanza, 400 gravemente pretermine. In città quindi s'illumineranno di viola le arcate di 4 ponti: ponte Vittorio Emanuele I di piazza Gran Madre, ponte Umberto I di corso Vittorio Emanuele II, ponte Isabella di corso Dante e ponte Balbis di corso Bramante. E non mancheranno altre iniziative: nel capoluogo piemontese gli appuntamenti sono a cura di Piccoli Passi Onlus, l'associazione presieduta dal professore Claudio Fabris, che sostiene la Neonatologia dell'Università e aderisce a Vivere Onlus (Coordinamento Nazionale delle Associazioni per la Neonatologia) e che anche quest'anno ha ricevuto il patrocinio da parte della Citta di Torino. 

Web conference

Solitamente ha luogo ogni anno una conferenza per informare sul tema della prematurità ma in questo 2020, con le restrizioni dovute alla pandemia da covid-19, non è possibile organizzare un evento in presenza ed è stata scelta la modalità online su piattaforma Webex. L'appuntamento è dunque domani, tra le 16 e le 17, con una web conference sulle difficoltà dovute all'impatto del covid-19 in tutti gli ambiti di cura, compresi quello della gravidanza, del parto e della nascita pretermine. A partecipare alla Giornata mondale del bambino prematuro, anche il Comune di Chieri che illuminerà di viola il campanile di San Giorgio e il Comune di Moncalieri che tingerà di luce viola la storica porta Navina in Borgo Navile. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte verso la 'zona arancione'. Spostamenti, negozi, scuole: cosa cambia

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Albero di Natale, 10 idee (super trendy) per ricreare l'atmosfera natalizia

  • A Grugliasco si inaugura il nuovo supermercato Lidl: riqualificata l'intera area

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

Torna su
TorinoToday è in caricamento