Lunedì, 22 Luglio 2024
Attualità Parella / Strada della Pellerina

Parco della Pellerina, la piscina riaprirà nel 2023 con un impianto totalmente rinnovato

Il costo dei lavori di riqualificazione è di circa un milione di euro

La piscina del Parco della Pellerina riaprirà nel 2023. Ad annunciarlo è stato Alberto Re, presidente della Circoscrizione 4, spiegando anche che il progetto di riqualificazione dell'impianto prevede un investimento di circa un milione di euro. 

"I lavori necessari alla riqualificazione della Piscina", spiega Re, "si scontrano con la situazione pandemica e di edilizia generale, che vede scarsità di materie prime e imprese per lo più impegnate su interventi rientranti nel cosiddetto bonus 110%. Vi è la piena volontà della Circoscrizione 4 e del concessionario S.S.D. Pellerina di riaprire al più presto la piscina che attendiamo di rivedere pienamente funzionante e completamente rinnovata nel 2023".

La Circoscrizione ha infatti affidato la gestione dell'impianto sportivo 'Piscina Pellerina' in regime di convenzione alla S.S.D. Pellerina. Il progetto di riqualificazione prevede il rifacimento totale dell'intero impianto, dalla sala macchine, alle vasche, spogliatoi, servizi e bar, nonché l'inserimento di scivoli d'acqua e zone relax per adulti e bambini. 

"Riteniamo la Piscina Pellerina un luogo di sport e di socialità imprescindibile per il nostro territorio", dichiara Sonia Gagliano, coordinatrice allo Sport della Circoscrizione 4, "il percorso è stato impegnativo e lungo, ma ci permetterà di restituire quanto prima alla cittadinanza un impianto sportivo completamente rinnovato e al passo con i tempi, sia in tema di sicurezza sia in relazione alle nuove tendenze di acquaticità, con un taglio più ricreativo delle vasche per grandi e piccini".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco della Pellerina, la piscina riaprirà nel 2023 con un impianto totalmente rinnovato
TorinoToday è in caricamento