Piscina Pellerina, il covid ritarda l'inizio dei lavori: riapertura rimandata all'estate 2022

Fra un mese, forse, la programmazione del cantiere

L'impianto versa ormai in pessime condizioni

La piscina all'aperto, nel verde del Parco della Pellerina di Torino, è chiusa da tre anni e non riaprirà nemmeno per la prossima estate. Ora l'impianto su corso Appio Claudio, nel cuore del parco torinese, si presenta in condizioni pessime: invaso dalle sterpaglie, è diventato anche zona di bivacco per i disperati. Al suo interno trova rifugio addirittura una colonia di gatti ai quali la gente spesso porta cibo e acqua. L'impianto, storicamente frequentato dai giovani e dalle famiglie durante i mesi più caldi, costituito da una vasca grande, una più piccola con trampolino per i tuffi e da un campo da beach volley, oggi è in mano a Gianluca Facchini, presidente dello Sporting Parella che insieme alla Dinamica, nel 2020 ha vinto il bando per la gestione. A impedire l'apertura, nemmeno a dirlo, l'emergenza pandemia che ha ritardato i lavori necessari a ridare dignità all'intera struttura.

piscina pellerina_campo beach volley-2

Il via alla programmazione della ristrutturazione ci sarà fra un mese circa, dopo la firma del contratto. E come facilmente intuibile, servirà tempo per lo svolgimento del cantiere: almeno tre mesi. L'impianto dunque, difficilmente riaprirà prima dell'estate 2022: i torinesi dovranno attendere. La scorsa primavera in realtà Facchini era pronto a presentare tutta la documentazione, ma con la chiusura degli uffici, a causa del covid, i tempi si sono inevitabilmente allungati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Firmato il decreto: Piemonte zona arancione, che cosa si può e non si può fare da domenica 17 gennaio 2021

  • Piemonte in zona gialla: le regole in attesa della nuova stretta nazionale

  • Torino, ruba il portafoglio dimenticato in farmacia. E spende i soldi per fare la spesa: "Non vivo nell'oro"

  • Infarto mentre fa jogging nel parco a Torino, morto avvocato di Settimo. Ambulanza bloccata dai dissuasori

  • Tragedia alla fermata a Torino: colpito da un malore, morto sotto gli occhi di numerose persone

  • Primark apre a Le Gru: in arrivo il marchio che fa impazzire le adolescenti di tutto il mondo

Torna su
TorinoToday è in caricamento