Attualità

Piemonte a rischio zona arancione: decisivi gli ultimi giorni del fine settimana

Indice Rt vicino a 1

immagine di repertorio

Aggiornamento: pezzo superato dalle ultime novità di giovedì 18 febbraio 2021

Anche il Piemonte, insieme ad altre cinque Regioni, è tra quelle a rischio di passaggio dalla zona gialla a quella arancione a partire da lunedì 22 febbraio 2021. È quello che emerge dai dati del ministero della salute, in particolare per quanto riguarda l'indice di contagio Rt che sembra prossimo a superare l'1 (la settimana scorsa era a 0,93). Decisivi, in tal senso, saranno i dati degli ultimi giorni del fine settmana.

Il provvedimento potrebbe quindi entrare in vigore dopo una settimana di spostamenti liberi all'interno del territorio regionale, che invece sarebbero nuovamente vietati con divieto di uscita dal territorio del proprio comune, fatte salve le eccezioni dei motivi di salute, lavoro o necessità da documentarsi con autocertificazione.

Tornerebbero a chiudere anche bar e ristoranti, con la possibilità di l'asporto o consegna a domicilio, mentre i negozi resterebbero aperti. Resterebbe possibile fare attività sportiva all'aperto vicino casa e, nel caso di attività come il ciclismo, anche fuori dal proprio comune, purché il luogo di partenza coincida con quello di arrivo.

Sarà possile fare visita ai propri cari ma solo nel Comune di residenza e in non più di due persone alla volta (più minorenni e diversamente abili). Anche in questo caso, eccezioni previste con autocertificazione.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte a rischio zona arancione: decisivi gli ultimi giorni del fine settimana

TorinoToday è in caricamento