menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado in piazza D'Armi: la petizione per chiedere la riqualificazione e un'area camper turistica

Sono state raccolte oltre 400 firme

Più di 400 firme per riqualificare il lato nord di piazza D'Armi. La cittadinanza torinese residente in zona ha chiesto, con una petizione al Consiglio comunale di Torino, che corso Monte Lungo venga strappato al degrado in cui versa da un po' di tempo a questa parte. Con particolare riferimento a un'area - dalla quale a settembre erano state fatte sgomberare persone che vivevano in tende da campeggio - dove ora risiedono ormai in maniera stabile, su camper e furgoni, una trentina di individui di etnia rom, bosniaca, ma anche italiana. 

Incuria e rifiuti

Il progetto di riqualificazione del 2004 che aveva interessato la piazza - denominata Parco Cavalieri Vittorio Veneto - in vista delle XX Olimpiadi Invernali del 2006 non aveva incluso l'asse di corso Monte Lungo che ad oggi, invaso dai rifiuti a dall'incuria, necessita più che mai di una riassettata. "La cittadinanza chiede al Consiglio comunale - spiega il primo firmatario della petizione Riccardo Prisco - che alle persone che vivono sull'area in questione venga trovata una sistemazione dignitosa e che la stessa venga riqualificata in maniera tale anche da permettere ai residenti di Santa Rita, della Circoscrizione 2 e 1 di frequentarla in sicurezza e in una situazione di decoro". 

Un'area per i turisti

Inoltre si chiede al Comune un progetto affinchè lo stesso spiazzo, attrezzato anche di carico e scarico acque per i camper, diventi un'area per la sosta temporanea di camper, destinata ai turisti che si spera, finita l'emergenza sanitaria, torneranno a visitare Torino. "L'area potrebbe essere data in gestione a qualche associazione tramite bando - suggerisce Prisco - e potrebbe diventare un'opportunità in più per il territorio e per il turismo locale". Piazza d'Armi è infatti ben collegata al centro città e in zona, oltre al parco dove poter trovare momenti di svago e magari dedicarsi allo sport, non mancano negozi, ristoranti e servizi. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento