Bimba perde il suo peluche preferito, la mamma tappezza il paese di manifesti: ritrovato

Benefattore rinuncia a ricompensa

Una bimba di quattro anni ha perso il suo peluche di panda, che chiamava Luna, e non si dava pace. Così la sua mamma ha tappezzato il suo paese, Cuorgné, di manifesti da venerdì 5 aprile 2019, giorno della 'scomparsa.

"Mi sono perso vicino all'asilo Mamma Tilde. La mia mamma ha promesso di regalare altri due suoi peluche a chiunque, adulto o bambino abbia mie notizie e mi riporti da lei".

Risultato: un concittadino lo ha ritrovato e ha fatto una sorpresa facendogliela ritrovare alla mensa all'asilo e rinunciando così alla ricompensa. Una storia a lieto fine.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere scaricato da un'auto su una panchina: si tratta di un latitante condannato per rapina

  • Scontro frontale sul rettilineo: auto distrutte, morti entrambi i conducenti

  • Colto da malore, si accascia a terra mentre sta camminando: morto

  • Automobilisti attenti: a mezzanotte entrano in servizio i semafori anti-passaggio col rosso

  • Cadavere putrefatto e decapitato trovato in un campo, si era suicidato impiccandosi a un albero

  • Investita mentre attraversa la strada davanti a casa: è grave

Torna su
TorinoToday è in caricamento