Bimba perde il suo peluche preferito, la mamma tappezza il paese di manifesti: ritrovato

Benefattore rinuncia a ricompensa

Una bimba di quattro anni ha perso il suo peluche di panda, che chiamava Luna, e non si dava pace. Così la sua mamma ha tappezzato il suo paese, Cuorgné, di manifesti da venerdì 5 aprile 2019, giorno della 'scomparsa.

"Mi sono perso vicino all'asilo Mamma Tilde. La mia mamma ha promesso di regalare altri due suoi peluche a chiunque, adulto o bambino abbia mie notizie e mi riporti da lei".

Risultato: un concittadino lo ha ritrovato e ha fatto una sorpresa facendogliela ritrovare alla mensa all'asilo e rinunciando così alla ricompensa. Una storia a lieto fine.

Potrebbe interessarti

  • Medusa, rimedi anti puntura: gli errori da non commettere mai

  • La salute prima delle vacanze, boom di check-up al Koelliker

  • Bevute eccessive: gli effetti immediati, il post-sbornia, i rimedi

  • Spioncino digitale, la tecnologia al servizio della sicurezza

I più letti della settimana

  • Ragazza arriva in ospedale per un trapianto di cuore, ma i medici salvano il suo

  • Tragedia nella caserma degli alpini: militare trovato impiccato alla tromba delle scale

  • Muore otto giorni dopo l'incidente: era troppo debole, non ce l'ha fatta

  • Seconda giornata di maltempo: la tromba d'aria si sposta, altri danni

  • Due auto e una moto si scontrano: feriti i tre conducenti, strada chiusa

  • Viene travolta da un'auto mentre attraversa la strada: è grave in ospedale

Torna su
TorinoToday è in caricamento