rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Attualità Parella / Corso Appio Claudio

Buio pesto alla Pellerina. E con i lampioni spenti i cittadini abbandonano il parco

Due giorni fa, il sopralluogo dei tecnici Iren, Comune e Circoscrizione

Il parco della Pellerina è al buio. La segnalazione, che arriva da diversi cittadini che frequentano gli spazi verdi sul territorio della Circoscrizione 4, è chiara: da settembre, alcune zone del parco sono rimaste al buio e per chi vi si reca nel tardo pomeriggio, per fare una passeggiata, portare a spasso il cane o per allenarsi, questo sta diventando un problema. Soprattutto nelle stagioni autunnale e invernale quando, con il cambio dell'ora, alle 5 è già buio. In particolare, a rimanere senza illuminazione è la strada alberata che unisce il viale principale che parte da corso Appio Claudio, dove ci sono i campi da calcio, alla piscina.

I lampioni sono spenti, secondo i cittadini, da settembre e il fatto strano è che non si capisce a chi tocchi accenderli. Nemmeno in seguito al sopralluogo dei tecnici Iren, del personale del Comune e della Circoscrizione 4, si è arrivati a una soluzione: non è chiaro chi abbia 'in gestione' i lampioni e dove si trovi l'interruttore per attivarli. Negli ultimi giorni sono state accese tutte le torri faro e la situazione è un po' migliorata, ma la mancanza di illuminazione non incentiva l'utenza a frequentare il parco: il rischio è che sul territorio venga a mancare il presidio dei cittadini e, inutile dirlo, che aumentino le brutte frequentazioni. 

Già negli ultimi mesi, soprattutto gli sportivi si sono spostati in altre zone più attrezzate e più sicure come ad esempio il Parco Dora. Ora l'intenzione da parte del Comune è quella di chiedere a Iren che si occupi della questione, prendendo in carico la gestione dei lampioni di quell'area. Certo non sarà una cosa immediata: la burocrazia ha i suoi tempi e c'è il timore che il problema non avrà una risoluzione a breve. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Buio pesto alla Pellerina. E con i lampioni spenti i cittadini abbandonano il parco

TorinoToday è in caricamento