rotate-mobile
Attualità

Comune di Torino, in città nascerà un parco in memoria delle vittime di covid

Dall'inizio della pandemia a oggi, in Piemonte, circa 8.900 morti

A Torino nascerà un parco dedicato alle vittime del covid. Il Consiglio comunale ha infatti approvato la mozione presentata dalla consigliera Francesca Parlacino (Lega Nord): il documento ha ricevuto 22 voti favorevoli, 7 astenuti e 5 contrari.

L'obiettivo è quello di individuare un parco cittadino dove collocare alberi, coinvolgendo anche le associazioni del territorio, le scuole, i centri diurni e chiunque rientri nelle categorie fragili per svolgere un'attività didattica, formativa e di reinserimento sociale, oltre che di memoria storica. Il Consiglio comunale invita la Giunta ad avviare i dovuti accertamenti per realizzare il progetto.

Le vittime della pandemia - si legge nel testo della mozione - sono state in Piemonte circa 8.900 fino a oggi, di cui circa la metà tra Torino e provincia.
Lo scorso 18 marzo - Giornata nazionale in memoria delle vittime del covid -, la Città aveva provveduto alla piantumazione dei primi 15 alberi all'interno del Cimitero Monumentale per la creazione di un bosco urbano

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Comune di Torino, in città nascerà un parco in memoria delle vittime di covid

TorinoToday è in caricamento