Il cuore grande dei panettieri: buste con il pane avanzato all'orario di chiusura

Per i più bisognosi

Le buste con il pane avanzato fuori dal panificio Lenzi di Bussoleno

Al panificio Lenzi di via Traforo a Bussoleno batte un cuore grande e c'è tanto amore per il prossimo e soprattutto per chi è più sfortunato. I titolari, Andrea Lenzi e Jessica Fichera, hanno deciso di appendere, all'orario di chiusura, sacchetti contenenti il pane di giornata avanzato in modo che chi più ha bisogno possa prenderlo e sfamarsi. L'iniziativa va avanti da quando è iniziata l'emergenza per il coronavirus.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Quando avanziamo del pane - dice Jessica Fichera - lo lasciamo fuori dalla porta per chi ne ha bisogno. Inizialmente, per poterci rendere utili in questo difficile momento, avevamo chiesto ad alcune associazioni se lo volessero consegnare alle famiglie bisognose, ma non siamo riusciti a trovare un punto di incontro. Così abbiamo deciso di organizzarci da soli. In questo periodo facciamo un orario ridotto rispetto al solito perché stiamo chiusi due giorni anziché uno per poter gestire la famiglia. Abbiamo voluto renderci utili, nel nostro piccolo, con un gesto che è pur sempre qualcosa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale in città: a perdere la vita uno scooterista di 30 anni

  • Investito dalla sua auto dopo avere dimenticato di inserire il freno a mano: è grave

  • La denuncia: "Aggredito dal vigilante del supermercato perché mi sono abbassato la mascherina"

  • Cammina sulle auto parcheggiate, poi si lancia su una e le sfonda il parabrezza: arrestato

  • Moto cade in tangenziale: centauro grave in ospedale

  • Elezioni 2020, in 23 comuni del Torinese i cittadini sceglieranno il sindaco e il consiglio comunale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento