Domenica, 25 Luglio 2021
Attualità

Le “Panchine Giganti” per tornare bambini e ammirare panorami mozzafiato: dove sono installate

In Piemonte e nel resto d'Italia

Sono tre nel Torinese e decine nell’Astigiano e nel Cuneese le panchine giganti, “Big bench”, dislocate nei luoghi mozzafiato del Piemonte e ideate dal designer americano Chris Bangle. Per vederle c’è chi dedica più di una giornata andando anche alla scoperta del nostro territorio. Le panchine giganti sono colorate, alte oltre due metri e soprattutto dalla loro cima si può osservare un panorama inedito.

Tutto nasce nel 2010 a Clavesana (Cn) come un progetto tra amici e vicini di casa. La prima panchina gigante viene collocata in un punto panoramico del paese e i primi visitatori non si fanno attendere, attirati dal “complemento d’arredo fuori misura” e dalla possibilità di uno sguardo da una prospettiva diversa. Secondo Chris Bangle quando ci si siede su una panca gigante “si prova la sensazione di godersi la vista come se si fosse di nuovo bambini, si vive un’esperienza intensa, da condividere con gli altri”. 

Il successo del primo esperimento si traduce in un rapido proliferare di panchine giganti, inizialmente nei paesi circostanti poi un po’ ovunque. Ad oggi in tutta Italia ne sono state installate 113: tantissime sono in Piemonte, soprattutto nell’Astigiano e nel Cuneese. Le panchine si trovano sempre nei luoghi dai quali è possibile osservare dei paesaggi memorabili. 

Nel Torinese sono tre, secondo quanto indicato sul sito ufficiale: sull’altura di Monasterolo di Cafasse (Big Bench Ca’ Bianca, la prima ad essere installata in provincia di Torino), a Usseaux dal Lago delle Rane e a Pequerel, borgata di Fenestrelle, alle pendici del Monte Pelvo da cui è possibile vedere da una posizione unica la Fortezza di Fenestrelle e la Val Chisone 800 metri più in basso.

Big Bench Project ha creato anche un “Passaporto delle Panchine Giganti” da farsi timbrare in ognuno dei posti visitati a testimonianza e a ricordo di questa emozionante e divertente esperienza.

Aggiornamento del 21 settembre 2020: Dopo Usseaux, Monasterolo di Cafasse e Pequerel a Fenestrelle, la "big bench" arriva anche a Valprato Soana. Sabato 26 settembre, è in programma la sua inaugurazione in frazione Piamprato, vicino al rifugio Rosa dei Banchi. E da lì il panorama è mozzafiato: 1700 mt di altitudine da dove si possono ammirare le montagne alte fino a 3164 mt - la Rosa dei Banchi - e la valle. 
 
panchina gigante monforte d'alba (3)-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le “Panchine Giganti” per tornare bambini e ammirare panorami mozzafiato: dove sono installate

TorinoToday è in caricamento