Olimpiadi 2026, stop di Malagò a Torino e le valli: "Il dossier è chiuso"

"Le gare saranno in Lombardia e Veneto"

Per Torino e il Piemonte arriva la doccia ghiacciata dal Coni. "Il dossier delle Olimpiadi Invernali 2026 è chiuso: le gare si svolgeranno in Lombardia e Veneto". Giovanni Malagò, a margine di un'intervista su Radio Rai 1, non usa mezze parole e chiude ogni porta alla nostra regione e alla città che ha vissuto i fasti di Torino 2006. Ogni possibilità di partecipare in qualche modo all'evento a cinque cerchi sembrerebbe essersi chiusa. Nonostante negli ultimi giorni il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, si fosse mostrato disponibile ad aprire un dialogo e a discutere di un'eventuale collaborazione con la prima cittadina Chiara Appendino.

"E' vero che in passato ci sono  stati casi eccezionali in cui il dossier è stato rivisitato - ha però aggiunto il presidene del Coni -, con modifiche di programma, penso per esempio al Giappone. Su questo non posso aggiungere altro. Nella vita tutto può succedere, ma al momento non è previsto". 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il governatore del Piemonte Alberto Cirio, appoggiato anche da Appendino, proprio nei giorni scorsi si era attivato affinchè il Piemonte potesse rimettersi in gioco, almeno con la messa a disposizione di alcuni impianti. Tra questi in particolare il bob di Cesana e l'Oval di Torino utilizzato nel 2006 per il pattinaggio di velocità su pista lunga. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vince il concorso di bellezza pochi mesi dopo che i genitori chiudono l'azienda a causa del lockdown

  • Si sentono male in strada al mare: il figlio muore, il padre è gravissimo. Ipotesi overdose

  • Il film porno è girato nel parco cittadino: nuova performance del noto avvocato e di due pornostar torinesi

  • Maxi-incidente in tangenziale: quattro veicoli coinvolti, uno ribaltato e due in fiamme

  • Tragico scontro con un camion, morto un automobilista

  • Viviana e il piccolo Gioele sono ancora scomparsi, ma oggi fatti avvistamenti 'importanti'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento