rotate-mobile
Attualità

Piemonte, dal 15 novembre obbligo di pneumatici invernali: i rischi sulla strada e per il portafoglio

Multe sostanziose per chi non si atterrà alle regole

Il 15 novembre in Piemonte, e su tutto il territorio nazionale, sarà la data ultima per il cambio gomme invernali obbligatorio per gli autoveicoli. Obbligo che resterà in vigore fino al 15 aprile 2022. Su alcuni tratti delle strade statali del Piemonte maggiormente esposti al rischio di precipitazioni nevose o formazione di ghiaccio durante la stagione invernale infatti, avere le gomme invernali è indispensabile per la propria sicurezza al volante e per quella altrui. Grazie ai tasselli più spessi e al materiale utilizzato e per la loro produzione sarà garantita maggior aderenza sui terreni più arischio, evitando così pericolose sbandate e scivolamenti. 

Chi è esente

Solamente gli automobilisti che montano sui propri veicoli gomme 'quattro stagioni', cioè omologate per l’utilizzo invernale con la sigla M+S, sono esenti dal cambio gomme invernali. L’operazione è invece obbligatoria per tutti gli autoveicoli, inclusi Tir e mezzi pesanti.

Le multe

Dalla metà di novembre sarà infatti obbligatorio montare pneumatici con marcatura M+S (o anche “MS”, “M/S”, “M-S”, “M&S”), ossia per fango e neve (appunto “Mud and Snow”) oppure, in alternativa, sarà necessario avere per la propria e altrui sicurezza, a portata di mano e in caso di necessità, catene da neve. E anche perchè con le sanzioni non si scherza. Si va da 41 a 168 euro se chi sta commettendo l’infrazione viene fermato mentre circola nei centri abitati e da 84  a 355 euro se l’accertamento avviene al di fuori di essi. Se poi chi effettuerà il controllo sarà particolarmente rigido, ad aggravare ulteriormente la sanzione, potrebbe arrivare il fermo del veicolo, fino a quando gli pneumatici non verranno messi in regola.   

Per quanto riguarda il Piemonte ed altre regioni montane italiane, è prevista un’estensione temporale del periodo di obbligatorietà di dotazioni invernali, soprattutto per strade o tratti che presentino condizioni climatiche particolari, come ad esempio accade sulle strade alpine. Solitamente il periodo indicato dal Codice della Strada varia in questi casi dal 15 ottobre al 15 maggio.

Cambio gomme: quanto costa

Ma se mettere pneumatici invernali è un obbligo di legge, qual è il prezzo medio per l'operazione? Ovviamente, come in tutte le cose, dipende dalle marche e dalla qualità. In media però, il costo si aggira sugli 80-90 euro a pneumatico, compreso il montaggio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piemonte, dal 15 novembre obbligo di pneumatici invernali: i rischi sulla strada e per il portafoglio

TorinoToday è in caricamento