rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Attualità Crocetta / Corso Filippo Turati

Il commovente dono di una famiglia torinese: una nuova TAC per l'ospedale Mauriziano

Tramite la Fondazione Specchio dei Tempi

Si chiamano Giuseppe e Gabriella Ferrero e sono una coppia di torinesi che hanno voluto fare un dono speciale, e importante, alla città. I due infatti hanno una nuova TAC al reparto di radiologia dell'ospedale Mauriziano. La donazione è stata effettuato tramite la Fondazione Specchio dei Tempi. 

"Sono molto orgoglioso di poter essere vicino al Mauriziano", ha spiegato Giuseppe Ferrero, "Gli ospedali torinesi sono poli di eccellenza e il nostro scopo è rafforzare un polo d'eccellenza come questo ospedale. Attraverso queste diagnosi più precise e mirate aiutiamo chi ha bisogno, le più fragili e le più bisognose". 

Il macchinario è costato 400.000 euro e sostituisce la TAC precedente che era del 2012. L'altra TAC era ormai obsoleta perché in dieci anni sono stati fatti passi avanti. Avevamo bisogno di una macchina adeguata ai tempi e grazie a questa donazione siamo passati a una tecnologia che ha un dettaglio maggiore", Teresa Gallo, responsabile della Rediologia del Pronto Soccorso, "Dieci anni fa le TAC costituivano un ottavo delle attività del pronto soccorso, mente adesso sono un terzo. Facciamo circa 10.000 esami all'anno". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il commovente dono di una famiglia torinese: una nuova TAC per l'ospedale Mauriziano

TorinoToday è in caricamento