Attualità Strada Provinciale 92

Opere pubbliche, pronto entro cinque anni il nuovo ponte tra Settimo e Castiglione

Durante i lavori, il traffico non verrà deviato

I lavori sul ponte dopo l'alluvione del 2016

Nel piano triennale delle opere pubbliche della Città Metropolitana è stata inserita la costruzione del nuovo ponte sul Po fra Settimo Torinese e Castiglione che dovrebbe essere completato entro cinque anni.  Il nuovo ponte sulla Strada Provinciale 92, che costerà circa 12 milioni di euro, andrà a migliorare la viabilità cittadina e tutto il bacino collinare, in sostituzione di quello esistente, che da anni necessita di continui interventi, inserendo - oltre alle due corsie destinate ai veicoli - anche percorsi pedonali e ciclabili. Quello attuale infatti non è dotato di un passaggio dedicato a pedoni e ciclisti e necessita inoltre di manutenzione costante e onerosa. 

In un primo momento si era ipotizzata la costruzione, durante i lavori, di un ponte provvisorio per deviare il traffico, ma poi si è deciso diversamente. Mentre il cantiere sarà in corso, la circolazione proseguirà in maniera regolare sullo stesso ponte e questo in qualche modo allevierà i disagi per il traffico, ma allungherà probabilmente un po' i tempi per la conclusione delle operazioni. Fondamentalmente si è pensato a evitare i disagi che ci furono nel 2016, quando per rinforzare la struttura del ponte attuale, a causa dei danni portati dall'alluvione, lo stesso fu chiuso e per lungo tempo reso inutilizzabile. I prossimi passaggi per l'avvio della realizzazione dell'opera, sono la progettazione, il bando gara e l'avvio del cantiere con tutti i collaudi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Opere pubbliche, pronto entro cinque anni il nuovo ponte tra Settimo e Castiglione

TorinoToday è in caricamento