Attualità Via Racconigi

Un canile moderno e accogliente per Carmagnola: la nuova struttura sostituirà quella di zona Ceis

Il canile attuale versa in condizioni precarie di conservazione e manutenzione

La struttura attualmente esistente in zona Ceis

E' in arrivo un canile municipale nuovo di zecca per Carmagnola. Il Comune ha deciso di indire un bando europeo per la costruzione e la gestione in partenariato pubblico privato di una nuova struttura, per sostituire al più presto quella attuale di zona Ceis che pur essendo gestita con premura e attenzione, versa da tempo in precarie condizioni di conservazione e manutenzione. Nel progetto, che verrebbe realizzato in un'area di proprietà comunale attualmente inedificata situata a sud del centro abitato lungo via Racconigi, sono previsti uno spazio adibito a canile comunale con 40 box di rifugio; 10 box di osservazione sanitaria e 3 di isolamento, ma anche un'ampia metratura destinata all'asilo e alla pensione per cani non abbandonati, con 16 box e diverse strutture accessorie per entrambe le sezioni. 

canile carmagnola_progetto-2

Una struttura moderna e accogliente

La Cooperativa Solidarietà Quattro ha presentato tutte le relazioni e i documenti necessari a valutare la fattibilità dei lavori che si pongono l’obiettivo di offrire una struttura moderna, accogliente e funzionale, in linea con i requisiti previsti dalla normativa sanitaria e con la recente regolamentazione comunale sul benessere animale. L'amministrazione carmagnolese dopo aver ottenuto riscontro positivo dai suoi tecnici e dal servizio veterinario dell'Asl To5, ha deliberato di approvare la proposta di Pubblic Private Partnership, individuando nella stessa “Cooperativa Solidarietà Quattro” il “promotore di finanza di progetto”. Il termine per la presentazione delle offerte è stato fissato alle ore 12:00 del 07/05/2021 e tutte le informazioni, con progetto di fattibilità disciplinare di gare e istanza di partecipazione sono reperibili sul sito ufficiale del Comune. 

"Siamo molto felici di avviare le procedure per l’istituzione di una partnership pubblico-privata - ha dichiarato l'assessore ai Lavori pubblici di Carmagnola, Alessandro Cammarata - che consentirà alla nostra Amministrazione di contenere le spese per un progetto che ritemiamo necessario per il miglioramento della vita dei cani abbandonati e del lavoro degli addetti alla loro gestione. Si tratta di un progetto innovativo che offre ai nostri cittadini, e ai cittadini dei Comuni limitrofi, un canile moderno ed efficiente ma anche un utile servizio ai proprietari di cani grazie alla sezione adibita a asilo diurno e pensione”.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un canile moderno e accogliente per Carmagnola: la nuova struttura sostituirà quella di zona Ceis

TorinoToday è in caricamento