rotate-mobile
Attualità

Tangenziale di Torino, dal 1 gennaio limiti di velocità tra 110 e 90 km/h

Rispetto agli attuali 130

Dal 1 gennaio 2023 gli automobilisti dovranno fare attenzione a non schiacciare troppo sull'acceleratore. Sulle tratte autostradali in gestione ad Ativa S.p.A. sarà infatti operativa, a partire da domani, una riduzione del limite di velocità, rispetto agli attuali 130 km/orari, ai fini del miglioramento della sicurezza del traffico sulla rete autostradale in esercizio.

Tutte le novità e i nuovi limiti nel dettaglio

  • A55 Tangenziale Nord di Torino, riduzione del limite a 90 Km/h nel tratto compreso tra l’Interscambio di Bruere (pk 3+500 circa) e lo svincolo Statale 24 (pk 6+650), in entrambe le carreggiate, e riduzione del limite a 110 Km/h sulla restante tratta autostradale;
  • A55 Tangenziale Sud di Torino, riduzione del limite a 90 Km/h nel tratto compreso tra lo svincolo di C.so Allamano (pk 24+600) e l’Interscambio di Bruere (pk 26+000 circa) e riduzione del limite a 110 Km/h sulla restante tratta autostradale;
  • A55 Diramazione di Moncalieri, riduzione del limite a 110 Km/h sull’intera tratta autostradale Autostrada A5 Torino.
  • Autostrada A5 Torino – Quincinetto, riduzione del limite a 110 Km/h sull’intera tratta autostradale;
  • Raccordo Autostradale A4/A5 Ivrea – Santhià, riduzione del limite a 90 Km/h in prossimità dello svincolo di Albiano (pk 7+970) e delle Aree di Servizio di Viverone (pk 13+465), in entrambe le carreggiate, e riduzione del limite a 110 Km/h sulla restante tratta autostradale;

I nuovi limiti di velocità, che entreranno in vigore dal 1° gennaio 2023, come da Ordinanza n. 121/2022 visionabile sul sito www.ativa.it, saranno resi noti agli utenti da apposita segnaletica verticale conforme al Nuovo Codice della Strada e posta lungo le direttrici autostradali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tangenziale di Torino, dal 1 gennaio limiti di velocità tra 110 e 90 km/h

TorinoToday è in caricamento