menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Santi Marino aveva 75 anni

Santi Marino aveva 75 anni

Addio a Santi, l'uomo che inventò la discoteca la domenica pomeriggio in città

Morto per un male incurabile

Per anni è stato il proprietario di diverse discoteche che hanno fatto la storia della città: il Naxos, La Gare, il Life, lo Chalet, il The Beach, gestita dal figlio. Santi Marino è morto nella giornata di ieri, mercoledì 26 agosto 2020, a 75 anni. Era malato da tempo. Originario della Sicilia, negli anni '90 era stato il primo a intuire il potenziale che le discoteche possono avere anche il pomeriggio e non solo le notti. Aveva così organizzato giornate dedicate ai giovani chiamando dj del calibro di Ricky Martini, Roberto Molinaro, Gabry Ponte e Gigi D'Agostino.

Il funerale è previsto sabato 29 alle 12.30 nella chiesa della Madonna delle Rose nell'omonima via all'angolo con corso Unione Sovietica. È stata allestita anche una camera ardente che è stata aperta già oggi e che lo sarà ancora domani dalle 9 alle 12 e dalle 14 alle 18 nella sala Ciliegio della sede di Giubileo, in corso Bramante 58. "Papà - scrive il figlio - ha dato molto in vita e le manifestazioni di affetto ricevute sono state tante... Per il funerale c'è obbligo di mascherina ma non ci hanno dato limitazioni numeriche per cui chi ha piacere è il ben venuto... grazie ancora a tutti per l’affetto mostrato".

Il ricordo di un conoscente

"È difficile scrivere qualcosa, in questo momento di grande vuoto dentro. Ha creduto in noi sempre, era fiero quando venivo a trovarla al Life o allo Chalet e mi diceva 'qui sei a casa tua' ed era proprio così, mi sentivo a casa quando entravo in quei luoghi che lei ha saputo rendere casa per tanti di noi, mai organizzatori ma figli, da portare con mano verso il successo. Grazie a lei che noi abbiamo avuto la possibilità di creare e scrivere, per un decennio, una delle pagine più belle del clubbing torinese. Le sarò per sempre grato e riconoscente. La porterò nel cuore. Con grande affetto è stima. Che possa riposare in pace".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento