menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'ingegner Roberto Leumann aveva 89 anni

L'ingegner Roberto Leumann aveva 89 anni

Addio all'ingegner Leumann, imprenditore schivo con il cuore al 'suo' villaggio

Erede della storica famiglia

Si è spento domenica 23 agosto 2020 a 89 anni l'ingegner Roberto Leumann, pronipote di Napoleone Leumann, creatore dello storico villaggio operaio di Collegno che porta il suo nome, e a lungo suo erede a capo dell'azienda di famiglia, che si occupa di finitura e tintura di tessuti e prodotti tessili e che ha ancora sede nel villaggio. Era ricoverato da qualche tempo all'ospedale di Rivoli. Lascia i figli Christina e Federico, la sorella Annalisa, i nipoti Emma e Roberto. 

Persona schiva e riservata, ha però sempre collaborato a tutte le iniziative dell'amministrazione comunale e dell'associazione Amici della Scuola Leumann per rilanciare la vita all'interno dello storico complesso, uno dei tre in Italia di questo tipo.

I funerali si terranno la mattina di giovedì 27. Alle 10, di fronte alla chiesa di Santa Elisabetta, nel villaggio operaio, avverrà una breve sosta del feretro nel viaggio dall'ospedale di Rivoli al Tempio Valdese di Torino (corso Vittorio Emanuele II 23) dove, alle ore 11, avrà luogo la funzione.

"Ho avuto la fortuna di lavorare per lui alla TFC - così si è chiamata la Leumann per un certo periodo, come ricorda una sua ex dipendente - per qualche mese, prima di iniziare l'università. Riservato, timido, gentile, una brava e bella persona".

Il Sindaco Francesco Casciano, raccogliendo i sentimenti di stima della comunità, porge il cordoglio della città ricordando l'Ingegnere Roberto come l'ultimo della famiglia Leumann a fare industria tessile a Collegno. "Ha dovuto gestire una fase aziendale e storica complicata, da metà degli anni '70, con la trasformazione della produzione che si è localizzata in altri parti del mondo, mantenendo lavorazioni di tintoria e finissaggio fino al 2007 anno della definitiva chiusura e trasformazione nell'attuale store. Legatissimo alla Borgata, con il suo fare elegante e gentile, ha sempre accompagnato le attività di memoria e di conservazione di questo patrimonio abitativo e della cultura materiale simbolo del paternalismo industriale e di visioni illuminate sul rapporto imprenditore-operai, sui servizi e sulla qualità della vita delle maestranze".

Collegno renderà omaggio all'Ingegnere Leumann davanti alla Chiesa di Santa Elisabetta nella borgata omonima giovedi 28 agosto 2020 alle 10.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TorinoToday è in caricamento